Categoria: Alcolici

Home » Prodotti Food » Alcolici
Fabbri 1905 a Mixology Experience in corso a Milano
Articolo

Fabbri 1905 a Mixology Experience in corso a Milano

Fabbri 1905 torna alle sue origini con la partecipazione a Mixology Experience. Infatti, la storia dell’Azienda bolognese inizia negli primi del ‘900 quando la “Premiata Distilleria G. Fabbri” lanciò il cordiale Primo Maggio, l’Amaro Carducci e il Virov, il liquore a base di uovo e marsala.

CAMILLO IL MAGNIFICO: Il Cocktail a base del miglior olio d’Europa rende omaggio all’inventore del Negroni.
Articolo

CAMILLO IL MAGNIFICO: Il Cocktail a base del miglior olio d’Europa rende omaggio all’inventore del Negroni.

E' stato presentato durante la Florence Cocktail Week il prezioso Signature Cocktail con l'olio Maurino dell'azienda Franci, vincitore del Premio il Magnifico 2023

Al Vinitaly il “pairing” tra whisky scozzese e Parmigiano Reggiano
Articolo

Al Vinitaly il “pairing” tra whisky scozzese e Parmigiano Reggiano

A Vinitaly 2023, alcune tra le migliori distillerie “single malt” sono state protagoniste di un abbinamento con le lunghe stagionature del Parmigiano Reggiano, durante la masterclass promossa da Scottish Development International in collaborazione con il Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano.

“Il Maestro Iginio MASSARI”: premia il Maestro pasticcere Giuseppe Piffaretti – Mastro Piff al SIGEP 2023
Articolo

“Il Maestro Iginio MASSARI”: premia il Maestro pasticcere Giuseppe Piffaretti – Mastro Piff al SIGEP 2023

Di fronte ad una nutrita folla al SIGEP di Rimini, il Maestro pasticcere Iginio Massari, consegna il trofeo all'amico ed ex allievo, Giuseppe Piffaretti detto Mastro PIFF, premiato come migliore panettone al cioccolato. Un riconoscimento di assoluto prestigio quello riconosciuto a Giuseppe Piffaretti al primo simposio Ambasciatori Pasticceri dell'Eccellenza Italiana (APEI).

MU: piacevolmente Vermouth di Fabrizio Salce
Articolo

MU: piacevolmente Vermouth di Fabrizio Salce

Storica bevanda, tanto amata da Cavour, riscoperta a nuova vita proprio negli ultimi anni dopo un celebre e altisonante passato e un breve periodo di oblio. Oggi sul mercato si possono trovare molte etichette, l’ultima degustazione alla quale presi parte ne contava ben 53, e tutte degne di nota. Un vino che, con l’aggiunta di alcol, spezie ed erbe, principalmente Artemisia, sapientemente dosate, vide gli albori nel XVIII secolo ai piedi delle Alpi e venne apprezzato dalla corte reale dei Savoia, che contribuirono a svilupparne una vera e propria aristocrazia di Vermuttieri: loro, che furono i primi diffusori a livello internazionale di questa magnifica eccellenza.

Scottish Development International a Identità Golose 2023
Articolo

Scottish Development International a Identità Golose 2023

Scottish Development International, l’agenzia ufficiale del Governo scozzese che promuove i rapporti commerciali tra la Scozia e i mercati esteri, si presenta per la prima volta a Identità Golose. Ai foodie e agli operatori di settore in arrivo a Milano, la Scozia mostra l’eccellenza delle sue produzioni artigianali nei settori del beverage, dal gin allo scotch whisky, e del food, dagli shortbread alle marmellate.